APOLOGO DELLA VITA

 

Sono nato, sono cresciuto,

ma non so, se ho vissuto.

 

Ho letto tanto e tanto studiato,

ma non so, se ho pensato.

 

Ho avuto tanti interessi,

ma non ne ho valorizzato alcun di essi.

 

Ho inseguito sogni ed illusioni,

senza riuscire a trasformarli in emozioni.

 

Ho raggiunto i sessant’ anni

e mi accorgo di star stretto nei miei panni.

 

Ho deciso di togliermeli di dosso

ed ho iniziato a correre a più non posso.

 

Nessun cerchi di fermarmi,

se non, finalmente, per amarmi.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.